Domanda per bonus economici

  • Servizio non attivo

Sovvenzioni erogate per consentire il risparmio sulla spesa per specifici servizi e/o beni.


A chi è rivolto

Il servizio di "Domanda per bonus economici" è rivolto ai cittadini che soddisfano i requisiti stabiliti per accedere alle sovvenzioni offerte dalla Pubblica Amministrazione. Le persone interessate a ottenere un risparmio sulla spesa per specifici servizi e/o beni possono presentare domanda per accedere a tali bonus.

Possono presentare domanda per bonus economici le categorie di cittadini appartenenti alle categorie:

  • Famiglie a basso reddito o che si trovano in difficoltà economiche dovute a perdita o riduzione del lavoro causate dad eventi come la pandemia causata da Covid-19
  • Anziani che si trovano in situazioni di fragilità economica o che hanno bisogno di assistenza per affrontare determinate spese, come le bollette energetiche o i costi dei farmaci.
  • Disabili o persone con inabilità che hanno bisogno di supporto finanziario per affrontare le spese legate all'assistenza, ai dispositivi medici o ad altre necessità specifiche.
  • Altre categorie particolari come studenti, lavoratori precari, famiglie monoparentali o persone in situazioni di particolare vulnerabilità.

Descrizione

Sovvenzioni erogate per consentire il risparmio sulla spesa per specifici servizi e/o beni.
Le sovvenzioni erogate per consentire il risparmio sulla spesa per specifici servizi e/o beni sono incentivi finanziari forniti dalla Pubblica Amministrazione per sostenere i cittadini nell'affrontare determinate spese e ridurre il loro impatto economico. Queste sovvenzioni possono essere offerte a diverse categorie di persone, come famiglie a basso reddito, anziani, disabili o altre categorie particolari.

L'obiettivo di queste sovvenzioni è fornire un sostegno economico alle persone che hanno bisogno di aiuto per affrontare le spese relative a servizi essenziali o beni specifici. Ad esempio, potrebbero essere offerte sovvenzioni per ridurre i costi legati all'energia elettrica, al gas, all'acqua o al trasporto pubblico. Altre sovvenzioni potrebbero essere destinate all'acquisto di beni di prima necessità, come generi alimentari, abbigliamento, prodotti per l'igiene personale o apparecchiature sanitarie.

Queste sovvenzioni vengono erogate tramite specifici programmi o iniziative gestiti dalla Pubblica Amministrazione a livello comunale, regionale o nazionale. Solitamente, è necessario presentare una domanda e soddisfare determinati requisiti per poter accedere a tali sovvenzioni. I requisiti possono includere il possesso di un determinato livello di reddito, la residenza nel territorio di competenza e altre condizioni specifiche.

Come fare

Per fare la domanda per i bonus economici offerti dal Comune, puoi seguire i seguenti passaggi:

  • Accedi con SPID: Nella sezione sottostante, troverai il modulo di accesso. Inserisci le tue credenziali SPID (username e password) nei campi corrispondenti e clicca sul pulsante "Accedi" per procedere.
  • Verifica dei dati personali: Dopo aver effettuato l'accesso, verifica che i tuoi dati personali siano corretti e aggiornati. Nel caso di informazioni errate o mancanti, ti preghiamo di aggiornarle nella sezione "Profilo" del tuo account SPID prima di procedere con l'iscrizione.
  • Compila il modulo di iscrizione: Una volta selezionata la scuola dell'infanzia, compila il modulo di iscrizione con le informazioni richieste. Assicurati di fornire tutti i dettagli richiesti, come i dati personali del bambino/a, i dati dei genitori o dei tutori legali, e altre informazioni necessarie.
  • Allega i documenti richiesti: Carica i documenti richiesti come parte del processo di iscrizione. Assicurati di avere i documenti scannerizzati o fotografati in formato leggibile e segui le istruzioni per il caricamento corretto dei file.
  • Revisione e invio: Rivedi attentamente tutte le informazioni inserite nel modulo di iscrizione e controlla che siano corrette. Una volta confermata la revisione, clicca sul pulsante "Invia" per inviare la tua domanda di iscrizione.
  • Conferma dell'invio: Dopo aver inviato la domanda di iscrizione, riceverai una conferma dell'avvenuto invio tramite un messaggio di conferma visualizzato nella pagina. Ti consigliamo di salvare o stampare questa conferma per futuri riferimenti.

È importante seguire le istruzioni fornite dal sito web del Comune durante la procedura online. Assicurati di rispettare le scadenze stabilite per la presentazione delle domande online e controlla periodicamente lo stato della tua domanda o eventuali comunicazioni successive attraverso il servizio online.

Cosa serve

Per fare la domanda per i bonus economici offerti dal Comune, è necessario avere a disposizione i seguenti dati e documenti:

  • Isee: L'Isee (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) è un documento che attesta il livello di reddito e la situazione economica del nucleo familiare. È uno strumento utilizzato per determinare l'ammissibilità e l'entità dei bonus economici. Assicurati di ottenere l'Isee aggiornato prima di fare la domanda.
  • Documentazione utile al riconoscimento del Bonus: Potrebbe essere richiesta documentazione specifica che attesti il diritto al bonus economico scelto. Ad esempio, se il bonus è rivolto alle famiglie con figli a carico, potrebbe essere richiesta la documentazione relativa alla composizione del nucleo familiare e alla presenza dei figli. Consulta le informazioni fornite dal Comune per identificare la documentazione specifica richiesta per il bonus a cui desideri accedere.
  • Eventuale documentazione potere di firma: Nel caso in cui la richiesta non sia eseguita direttamente dal diretto interessato, potrebbe essere richiesta la documentazione che attesti il potere di firma del rappresentante legale. Ad esempio, se la domanda è presentata da un genitore a nome del figlio minore, potrebbe essere richiesta una copia del documento di identità del genitore e una dichiarazione di delega.

Cosa si ottiene

L'erogazione del bonus economico selezionato in fase di presentazione della domanda.

Tempi e scadenze

La pratica si conclude entro 30 giorni dall'invio della stessa ad esclusione dei BONUS ECONOMICI con bando, dove la pratica verrà conclusa entro 30 giorni dalla chiusura dello stesso (e quindi indipendentemente dalla data di presentazione della domanda).
In caso di eventuali Richieste di Integrazione Documenti, i tempi sono prolungati di massimo 10 giorni per ogni richiesta di integrazione.

30 giorni

Presa in Carico

30 giorni

Definizione Procedimento

Quanto costa

Non sono previsti costi per la presentazione di domande per bonus economici

Accedi al servizio

Uffici che erogano il servizio:

URP – Ufficio Relazioni con il pubblico

Ufficio Relazioni con il Pubblico si occupa di gestire le relazioni tra l'amministrazione e il pubblico, fornendo informazioni, assistenza e risposte alle richieste dei cittadini.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

Email: #

Telefono: #

Email: #

Unità Organizzativa Responsabile

URP – Ufficio Relazioni con il pubblico

Ufficio Relazioni con il Pubblico si occupa di gestire le relazioni tra l'amministrazione e il pubblico, fornendo informazioni, assistenza e risposte alle richieste dei cittadini.

Municipio di Prossedi (LT)

via P.ssa Augusta Gabrielli 74

Comune di Prossedi, 04010

Argomenti:

Pagina aggiornata il 16/05/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri