Palazzo Baronale

La Rocca di Prossedi, con origine medievale e passaggi tra famiglie nobili, tra cui la visita di Papa Pio IX nel 1856.

Descrizione

La data precisa di costruzione della Rocca di Prossedi è ancora oggetto di dibattito, ma si presume risalga al XII secolo, quando era posseduta dalla famiglia De Ceccano. Nel corso dei secoli, passò sotto il controllo delle famiglie Annibaldi, Massino nel XVI secolo e Altieri nel XVIII secolo. Questa maestosa costruzione, situata in posizione dominante sul paese, presenta una struttura solida e quadrata, sottolineata da possenti bastioni agli angoli, che conferiscono un aspetto imponente.

L'interno della Rocca è caratterizzato da un vasto cortile, che contribuisce a alleggerire la sua imponente presenza. Uno degli eventi storici di rilievo associati alla Rocca è il soggiorno di Papa Pio IX, che vi alloggiò durante la sua visita a Prossedi nel 1856. Questo edificio rappresenta un importante punto di riferimento nella storia e nell'architettura di Prossedi, testimonianza di un passato ricco di eventi e significato storico.

Modalità di Accesso

Per avere informazioni dettagliate e aggiornate, suggeriamo di contattare direttamente l'ente o l'organizzazione che gestisce l'ufficio turistico locale.

descrizione immagine
descrizione immagine
descrizione immagine
descrizione immagine
descrizione immagine
descrizione immagine

Contatti

Comune di Prossedi
Indirizzo

via P.ssa A. Gabrielli 74

Telefono

0773 957016

Telefono

0773 957212

Fax

0773 956026

PEC

comune.prossedi@postecert.it

Luogo

Piazza Umberto I, 04010, Prossedi (LT)

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri